glossario
Le tecnologie delle applicazioni vocali
ASP
-
Application Service Provider
-
Le applicazioni vocali possono utilizzare anche server esterni all'azienda che le sceglie. In questo modo chiunque può offrire ai propri interlocutori servizi vocali senza doversi dotare di nuovi computer o altre componenti hardware.
ASR
-
Automatic Speech Recognition
-
È una applicazione che consente a un sistema di riconoscere un set più o meno esteso di parole pronunciate da una qualsiasi voce umana, favorendo la raccolta di più informazioni.
DTMF
-
Dual Tone Multi-Frequency
-
È il sistema usato nei telefoni a toni. Questo sistema assegna una specifica frequenza a ogni tasto, rendendolo facilmente identificabile da un microprocessore, e permette quindi all’utente di interagire con un database attraverso l’uso della tastiera del telefono.
IVR
-
Interactive Voice Response
-
Sistema Interattivo a Risposta Vocale. Questo sistema si interfaccia alla rete telefonica e interagisce con i comandi che riceve mediante i toni dei tasti (DTMF) o a veri e propri comandi vocali. Le piattaforme IVR si integrano con altri sistemi vocali quali i TTS e gli ASR. Con i primi, i sistemi IVR sono in grado di vocalizzare parole e frasi a partire da testi scritti e non pre-registrati; con i secondi sono in grado di riconoscere comandi vocali. Nel momento in cui l’utente interagisce con il database, la tecnologia IVR non richiede alcun intervento esterno, poiché l’accesso alle informazioni è predeterminato dal sistema stesso.
PSTN
-
Public Switched Telephone Network
-
È la normale rete telefonica analogica utilizzata per le trasmissioni vocali.
S-IVR
-
Smart Interactive Voice Response
-
è il modo con cui definiamo il sistema diParola, che fa dimenticare i limiti dei tradizionali sistemi IVR.
TTS
-
Text to Speech
-
È una tecnologia che consente di far pronunciare al computer una qualsiasi stringa o un intero file di testo, convertendolo a imitazione del suono naturale di una voce.
VoIP
-
Voice over Internet Protocol
-
Tecnologia digitale che consente la trasmissione di pacchetti vocali attraverso Internet. La sua caratteristica principale è l'utilizzo di una codifica digitale anziché analogica, come accade nel servizio telefonico tradizionale (PSTN).
diParola
Perché non tutte le persone hanno il computer ma tutte hanno il telefono.
diParola
Perché molte persone hanno a disposizione il computer solo in ufficio mentre in tanti casi hanno bisogno di accedere a un servizio proprio quando sono a casa
diParola
Perché anche lo smartphone che molti hanno in tasca non sempre mette a portata di mano l’applicazione giusta nel momento giusto.
diParola
Perché è così versatile che risolve i molti problemi che la tua fantasia vorrà sottoporle

Stampa
Segnala ad un amico

Privacy Policy

Descrivi qui la tua idea
Tua e-mail
Tuo nome e recapiti
(opzionale)
Ti ringraziamo per avere inviato la tua idea per una possibile soluzione IVR.
× chiudi
× chiudi